Cos’è un sito web? Cos’è un blog? Ecco la differenza tra blog e sito web

Argomenti dell'articolo

Sono molte le persone che vogliono aprire un sito, poche però sono quelle che hanno le idee chiare e sanno cosa realmente vogliono.
Alla mia domanda, cosa vuoi che io faccia per te? Alcuni rispondono:
Vorrei un sito web, dove scrivere le mie cose e avere commenti da parte dei lettori.
rispondo – Ah allora vuoi aprire un blog!
mmm, perchè, che differenza c’è?

Differenza tra blog e sito?

In questo articolo ti spiego a differenza tra sito web e blog, ma prima voglio raccontarti un pò di storia, voglio spiegarti come è nato il web e come siamo arrivati al concetto di sito web passando dalla creazione si ipertesti statici fino alle pagine web dinamiche oggi maggiormente diffuse.

Come nasce il web? Quando è stato pubblicato il primo sito web?

Si è cominciato a parlare di ipertesti nel 1965 grazie a Ted Nelson, ma la data storica che vede la nascita del WWW è il 1980, quando Tim Bernes Lee (dipendente CERN) creò il primo sistema per trasmettere informazioni nella rete interna del CERN. Nel 1989 creò la prima vasta rete di pagine collegate tra loro da collegamenti ipertestuali, mentre il 6 agosto 1991, sempre Tim Berners-Lee mise online la prima pagina web della storia fuori dalla rete CERN.

Le prime pagine web erano create con html statico, l’utente visualizzava la pagina, leggeva il contenuto ma non poteva interagire con essa.

E ora che sappiamo come sono nati i primi siti web, andiamo più nello specifico..

Cos’è un sito web?

Sito web è il termine che definisce un insieme di pagine web collegate tra loro da collegamenti ipertestuali anche detti links.

Un sito web è un insieme di pagine che offrono informazioni al visitatore. Con l’andare degli anni i siti web sono molto cambiati, nati con il linguaggio html, le pagine statiche sono diventate dinamiche e di conseguenza il visitatore ha cominciato ad interagire con la pagina, diventando un utente attivo.

	differenza blog e sito
differenza blog e sito web

Cos’è un blog?

Il blog è a tutti gli effetti un diario personale aperto al pubblico e oggi è un sito web dinamico (che ha bisogno di un database). La parola blog nasce da web log, cioè diario web.

Agli inizi i blog non erano come siamo abituati a vederli oggi, erano semplicemnete delle pagine collegate tra loro senza possibilità di commento.

Col tempo, nei primi anni del 2000 sono nate le prime piattaforme gratuite per aprire blog. Ricordo con nostalgia Iobloggo e Splinder e Blogger.

Queste piattaforme ti permettevano di creare un blog dove poter scrivere ciò che volevi, solitamente la maggior parte delle persone parlava di sè e delle proprie giornate. Erano post sinceri, non dettati dalla forsennata ricerca di lettori, followers e like.

Queste piattaforme inoltre ti permettevano di personalizzare i layout in base ai tuoi gusti, bastava solo essere un pò smanettone in html.

Per i meno esperti invece c’erano dei template standard da poter utilizzare.

Col tempo il concetto di blog è cambiato leggermente anche se l’impronta personale c’è sempre.

Il blog offre una comunicazione bidirezionale, il blogger scrive e il lettore commenta, a meno che non siano stata tolta a possibilità di farlo (raramente succede).

Il blog può essere aggiornato giornalmente, settimanalmente o quando si vuole.

Sarebbe meglio avesse una programmazione organizzata dei post magari con un calendario editoriale.

—————

Ricapitoliamo..

Vuoi condividere con tutti le tue ricette, fotografarle e commentarle dicendo la tua? La scelta migliore per te è aprire un blog.

Viaggi moltissimo e vuoi condividere con tutti i tuoi itinerari? La scelta migliore è aprire un blog che in futuro potrebbe diventare un sito web ricco di informazioni per altri viaggiatori.

Hai un’azienda e vuoi entrare a far parte della piu grande vetrina al mondo? Puoi aprire un sito web aziendale, magari aggiungendo una parte dedicata agli articoli dove potrai parlare del tuo lavoro.

Invece, se hai dubbi a riguardo e non sai che tipologia di sito web aprire, scrivimi!

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su skype
Skype

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

valentina olini

Valentina Olini

Sono libera professionista, mi occupo di web design, grafica e di creare contenuti per il web. Lavoro in questo campo da più di 10 anni e dal 2012 gestisco e scrivo su greenmagazine.it, il mio progetto personale.

Seguimi su Instagram

Iscriviti alla mia newsletter

Altri articoli

L'hosting che ti consiglio e che utilizzo per i miei siti web

hosting migliore