Senior Web designer freelance

Cos’è Elementor? Come si installa su WordPress e cosa puoi realizzare

Oggi voglio parlarti del page builder Elementor che ti permette in modo semplice di realizzare pagine web davvero accattivanti.

Cos’è Elementor?

Elementor, è un page builder o semplicemente un plug-in di WordPress (anche se chiamarlo plug-in è davvero riduttivo) rilasciato nel 2006.

Elementor  ti permette di creare pagine web responsive per tuo sito web in modo semplice e veloce.

Quanto costa Elementor?

Esistono sul mercato due diverse versioni di Elementor, quella free, scaricabile dalla sezione plugin di WordPress (che ti offre funzionalità base) e Elementor Pro a pagamento scaricabile dal sito web ufficiale di Elementor.

Elementor pro è a pagamento e ultimamente sono cambiati i piani tariffari e aumentate le soluzioni di acquisto con i relativi prezzi (aggiornati a dicembre 2023)

Elementor: a chi è rivolto?

Elementor può essere utilizzato anche dalle persone meno esperte, certo, magari ci vuole qualcuno che sia in grado di installarlo, ma questo lo vediamo dopo.

Elementor, è davvero semplice da utilizzare e per questo motivo può essere utilizzato anche da chi è alle prime armi.

Perché utilizzare Elementor?

Utilizzare Elementor offre numerosi vantaggi: prima di tutto la rapidità di realizzazione delle pagine è a dir poco strabiliante.

Perché ritengo che sia il migliore? Dopo averne provati diversi (Visual Composer, Divi ecc) considero Elementor il migliore per quanto riguarda intuitività e facilità di utilizzo.

Come si installa Elementor?

Se decidi di installare Elementor, basta cercarlo nella sezione plug-in del tuo wordpress.

  • Entra in iltuosito.com/wp-admin e vai alla sezione plugin.
  • Aggiungi plugin
  • E nel form di ricerca posto a destra scrivi Elementor.
  • Ti apparirà subito la voce “elementor page builder”
  • A questo punto clicca sul pulsante “attiva”.
come installare elementor

Se invece hai scaricato Elementor Pro dal sito web ufficiale

  • Scarica il pacchetto dal sito web ufficiale
  • Vai sempre su iltuosito.com/wp-admin e vai alla sezione plugin.
  • Aggiungi plug-in
  • Carica nuovo plug-in
  • Scegli il file zip del plug-in dal tuo computer e caricalo.
  • A questo punto clicca sul pulsante “attiva”.

Dopo aver caricato il plug-in, ti appariranno delle nuove voci a sinistra nel menù di wordpress, tra cui Elementor (e le varie sottovoci) e Template, sezione dedicata alla creazione e gestione dei template (questa sezione risulta completa nelle sue funzionalità solo con la versione PRO.)

Come funziona Elementor?

Elementor lavora tramite widget drag and drop (che puoi spostare con il mouse), sezioni e colonne, che ricordano i buoni vecchi div html.

Quindi le pagine che andrai a creare saranno divise in sezioni e a loro volta divise in colonne con all’interno i testi, le foto e tutte le funzionalità del tuo sito web.

Quali sono le funzioni base di Elementor?

Elementor  ha diverse funzioni che possono bastare per un sito web base senza molte pretese. A mio parere la versione free non è abbastanza completa per quanto riguarda la personalizzazione degli elementi e, senza ombra di dubbio preferisco la versione pro.

Non sai che servizi usare per il tuo sito web?

Ecco i servizi che ti consiglio

Servizi in affiliazione

Cosa posso creare con la versione free di Elementor?

Elementor mette a disposizione 30 widget:

  1. sezioni
  2. intestazioni
  3. immagini
  4. testi
  5. inserire video
  6. pulsanti personalizzati
  7. divisori
  8. distanziatori
  9. inserire mappe
  10. inserire icone.
  11. Riquadri immagine
  12. Riquadri icona
  13. Valutazione a stelle
  14. Caroselli di immagini
  15. Photogallery
  16. Lista di icone con testo
  17. Contatori
  18. Barre di progressione
  19. Testimonianze
  20. Schede
  21. Fisarmoniche
  22. Commutatori
  23. Icone social
  24. Avvisi vari
  25. Inserimento codice html
  26. Ancoraggio del menu
  27. Soundcloud
  28. Leggi tutto
  29. Shortcode
  30. Inserimento barra laterale sidebar

Come puoi vedere puoi fare già molte cose con l’installazione base di Elementor, ma se vorrai inserire un contact form per esempio, dovrai installare un secondo plug-in perché questa funzionalità manca.

Quali sono le funzioni di Elementor PRO?

Con Elementor Pro posso realizzare le stesse cose che posso realizzare con la versione free, quindi tutte le 30 widget elencate in precedenza più altre 24 funzionalità aggiuntive che a mio parere cambiano davvero il modo di lavorare.

Cosa posso creare con la versione PRO di Elementor?

Con Elementor Pro posso realizzare le stesse cose che posso realizzare con la versione free, quindi tutte le 30 widget elencate in precedenza più altre 30 funzionalità aggiuntive che a mio parere cambiano davvero il modo di lavorare.

Con Elementor pro inoltre puoi inserire:

  1. post (scegliendo tra template diversi)
  2. portfolio
  3. gallerie d immagini
  4. caroselli di post o foto
  5. Moduli di ogni tipo (contact form ad esempio)
  6. Login
  7. Slides
  8. Menu di navigazione
  9. Testi animati
  10. Hotspot
  11. Listini prezzi
  12. Tabelle di prezzo
  13. Flip box (box con testo che al passaggio del mouse girano e mostrano dell’altro testo)
  14. Call to action
  15. Caroselli di foto
  16. Testimonianze singole o in carosello
  17. Recensioni
  18. Tabelle dei contenuti
  19. Conto alla rovescia (utile per una landing page di lancio)
  20. Pulsanti di condivisione
  21. Lottie files (icone animate)
  22. Citazioni
  23. Pulsanti di Facebook
  24. Pulsante Paypal
  25. Pulsante Stripe
  26. Pagina Facebook
  27. Tracker
  28. Commenti di Facebook
  29. Incorporare bacheca di Facebook (embed)
  30. Templates

 
Inoltre, con Elementor PRO puoi creare e gestire in modo approfondito vari templates che puoi applicare a tutte le pagine in un solo click.
Ad esempio puoi creare la testata del tuo sito (header) con logo, menu e pulsanti social e applicarla con un solo click a tutte le pagine del tuo sito, la stessa cosa la puoi fare con la footer o ad esempio con i popup.
Inoltre impostanto le vari condizioni di visualizzazione  puoi decidere che la tua footer appaia solo in determinate pagine o il tuo pop up appaia solo agli utenti che hanno visualizzato il primo 30% della pagina.

Queste funzioni, e ce ne sono davvero molte,  non sono assolutamente da sottovalutare.

Perché utilizzare Elementor per il proprio sito web

Ora che ti ho raccontato tutto, voglio terminare questo articolo elencandoti i motivi per cui vale la pena utilizzare Elementor nei tuoi progetti.

  1. La facilità di utilizzo. Elementor è chiaro e semplice.
  2. Ha preimpostati diversi template da poter utilizzare come base su cui lavorare. Quindi anche chi è meno esperto può iniziare con i template preimpostati (versione PRO)
  3. E’ drag and drop, tu sposti l’elemento che ti serve senza tanti click inutili.
  4. E’ immediato. Vedi in tempo reale come verrà tutta la tua pagina web.
  5. Vedi in tempo reale le modifiche, ad esempio se ingrandirai il testo lo vedrai aumentare di dimensioni proprio davanti ai tuoi occhi.
  6. E’ intuitivo e di semplice utilizzo.
  7. E’ ordinato e ben strutturato, ti permette di trovare tutte le opzioni in pochissimo tempo.
  8. Ti permette di poter copiare lo stile creato su altri elementi senza dover fare più volte la stessa modifica. Una specie di “copia formato” del buon vecchio Word.
  9. Ti permette di preimpostare una palette di colori che applicherai a tutto il sito. Stessa cosa con i font.
  10. Ti permette di salvare template da poter scaricare (in formato .json) e importare in altre pagine o in altri progetti totalmente diversi. (versione PRO)
  11. Ti permette di creare sezioni diverse e farle apparire in pagine diverse. Ad esempio, se voglio che la mia pagina “contatti” abbia una footer diversa, basta impostare le condizioni di visualizzazione della mia sezione. Ad esempio “includi la sezione solo nella pagina contatti e escludi tutte le altre pagine”. (versione PRO)
  12. Hai la possibilità di poter creare più versioni della stessa pagina web rendendola del tutto responsive e user friendly. Puoi nascondere sezioni a determinati dispositivi e organizzare diversamente li stessi contenuti in modo da essere correttamente visualizzati da tutti. Come? Se i testi del sito standard sono troppo piccoli per il mobile, basta creare una sezione visibile solo su mobile con i testi più grandi o con testi diversi o organizzati diversamente. Questo vale per qualsiasi elemento. Se voglio far apparire cose diverse in base al dispositivo utilizzato, posso farlo.
  13. In back-end, il passaggio tra una versione e l’altra, è immediato. Elementor ti permette con un solo click di passare dalla versione desktop, alla versione tablet alla versione smartphone in pochissimo tempo. Basta davvero solo un click.
  14. Elementor ti permette di poter rendere quasi del tutto indipendente il tuo cliente che vuole aggiornare il suo sito in completa autonomia.
  15. Elementor pro ti permette di creare popup di ogni tipo. Popup ancorati al fondo o in cima alla pagina o pop up informativi al centro. Anche questo è un altro bel vantaggio, non dover installare un plug-in apposta.
  16. Puoi creare landing page di ogni tipo e collegare form ai maggiori servizi di marketing online, mailchimp, sending blue, get response (versione PRO)
  17. Puoi aggiungere molte funzionalità in più, adatte a noi web designer per creare un sito web davvero fatto bene. Puoi personalizzare al massimo i tuoi post, creare un template apposito per la single page, puoi impostare il tuo portfolio in diversi modi, animare testi, personalizzare header e footer rendendole scorrevoli o fisse sulla pagina, creare tabelle prezzi davvero belle (come le mie) o caroselli di immagini (versione PRO)

Utilizzare Elementor pro renderà il mio sito efficace portandomi nuovi clienti e vendite?

Dipende.

Il sito non è un collage di immagini e testi ma è un potente strumento realizzato secondo diverse tecniche di marketing, neuromarketing, web design e copywriting. Se il tuo sito viene realizzato con Elementor e con una strategia studiata e affinata nel tempo, il tuo sito può darti molte soddisfazioni.

Se crei il tuo sito web con Elementor senza applicare nessuna strategia di marketing, neuromarketing, web design e copywriting, putroppo potresti avere meno risultati di quello sperati.

Se hai bisogno di aiuto con Elementor o vuoi realizzare un sito con Elementor, visita la mia pagina dedicata al mio servizio di realizzazione siti web professionali

condividi l'articolo

13 risposte

  1. Elementor si può installare anche per siti web già esistenti ed attivi? Attivarlo significa che devo rifare tutto o mantiene il sito web fatto? Dev’essere compatibile il tema? come si fa a vedere se elementor è compatibile con il tema attualmente attivo?

    1. Ciao Silvia, Elementor è un page builder wordpress quindi se hai wordpress puoi installarlo tranquillamente. Il tema che hai installato deve essere compatibile se no avrai problemi di compatibilità e quindi errori di visualizzazione. Se il tema è compabile cmq sia all’inizio dovrai trasformare la struttura con Elementor. Per sapere se il tema è compatibile dovresti controllare nel sito da cui lo hai acquistato. Se ti va scrivimi qui il nome del tema che ti faccio sapere.

  2. Ciao Valentina il tuo articolo mi è super utile! Stavo proprio cercando un metodo per aggiornare il mio e commerce senza diventar matto e senza chiedere aiuto a qualcuno di esterno.

    Il template che utilizzo è Atelier, mi sai dire se va bene per Elementor?
    Posso aggiornare anche la sezione prodotti da questo plugin?

    Grazie ciao

  3. Ciao Simone, grazie, sono contenta che il mio articolo ti sia stato di aiuto! Ho cercato il tema Atelier su Themeforest e sembra non compatibile con Elementor ma con Visual Composer. Quindi o utilizzi Visual composer o devi per forza rifare tutto!
    A presto!

  4. Ciao Valentina. Complimenti, la tua guida è super utile!
    Ho una domanda: Elementor si può usare anche per gli Articoli o è più indicato solo per le Pagine?
    Grazie

    1. Ciao Kalina, grazie mille, sono contenta di essere stata utile! Puoi configurare qualsiasi pagina del sito web, inclusi i post e le singole pagine prodotto se hai un ecommerce. In poche parole puoi personalizzare come vuoi qualsiasi sezione del tuo sito web.
      A presto!

      1. No, il “mio” sito non è ecommerce. Si tratta del sito di un’associazione di volontariato costruito inizialmente con tema gratuito e poi “spostato” su Associazion tema a pagamento. Il sito ha poche pagine e molti post di informazioni, no commenti.
        Grazie

        1. Si Kalina puoi usare Elementor per configurare sia pagine che post, direi che non ci sono problemi, anche se sono molti post. Imposti un template generale (con la versione pro) per i post così avranno tutti la stessa struttura.

  5. Buon pomeriggio, gentile Valentina
    desideravo innanzitutto ringraziare per la chiarezza con cui é stato trattato il tema “Elementor”. Nonostante mi sia avvicinata da poco a WordPress e plug-in vari, ho compreso bene l’argomento. Una domanda: il sito che dovrei gestire é WordPress e usa l’editor WordPress alquanto scarno… Non ho purtroppo trovato nel menù di sinistra nessuna indicazione per importare plug-in. Sono anche andata sulla funzione assistenza di WordPress e ho scaricato Elementor da lì. Ora non so come portarlo all’interno del sito per utilizzarlo…. Lei sarebbe così cortese da darmi le indicazioni per poter procedere?
    La ringrazio in anticipo e La saluto cordialmente.
    Donatella Tordoni

    1. Buongiorno Donatella, se non vede le voci nel menu di sinistra è perchè il suo account non è un account amministratore e di conseguenza limitato solo ad alcune funzioni. Se l’account che utilizza è di tipo “amministratore” invece, potrebbe esserci qualche conflitto tra plugins che non le permette di visualizzare bene il backend del sito.
      Per installare un plugin basta andare alla voce plugin (menu a sx) e selezionare la voce “aggiungi nuovo”. A questo punto può caricare il plugin direttamente dal suo computer caricando direttamente il file zip. Dopo averlo installato bisogna attivarlo cliccando su attiva. Una volta fatto nel menù di sx troverà la voce “Elementor”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *