Cos’è whatsapp e come si usa (soprattutto la versione business)

Argomenti dell'articolo

Sicuramente conosci Whastapp, l’app che ha cambiato il modo di comunicare con le persone.

Whastapp è disponibile in due versioni, la versione standard, quella più comune e quella business, sempre gratis ma indirizzata ad un target diverso, i professonisti.

Se sei un libero professionista immagino tu senta la necessità di dividere vita privata da quella professionale.

Spesso è una cosa molto difficile ma la prima regola essenziale per la tua sopravvivenza è acquistare un nuovo numero di telefono per evitare telefonate a qualsiasi ora, messaggi anche la notte di Natale e nessun momento di pace e tranquillità (neppure in ferie).

Se ti trovi in questa situazione, o non vuoi ritrovartici, acquista una nuova sim telefonica e dividi lavoro da vita privata.

In questo articolo voglio parlarti di whastapp e soffermarmi sulle magnifiche funzioni della versione business.

Cos’è whatsapp?

Whastapp è l’app di messaggistica istantanea più diffusa del pianeta, tradotta in praticamente tutte le lingue del mondo

Come funziona Whatsapp?

Whastapp è una semplice app scaricabile da Google play o da Apple store, quindi disponibile per gli smartphone Android e per gli Iphone.

Whastapp per funzionare deve avere una connessione dati, che sia 4g o wireless.

Senza connessione, Whastapp non funziona e i messaggi nom verranno scaricati. Una volta che il telefono si connetterà ad una rete i messaggi verranno scaricati e potranno essere letti e inviti.

Come usare Whatsapp?

Per utilizzare Whastapp basta avere uno smartphone con connessione dati.

Inoltre, esiste anche la versione web di Whastapp, sia per il whastapp classico che per il whastapp business.

Basta visitare la pagina Whastapp Web per poter usare l’app direttamente dal proprio pc o mac.

Nota bene: se il tuo telefono è offline o non ha una rete a cui collegarsi eppure Whatsapp Web funzionerà.

Cos'è Whatsapp Business
Cos’è Whatsapp Business: il mio profilo

Quali sono le differenze tra whastapp e whatsapp business?

Whatsapp vs whatsapp business.

Whastapp classico, quello che conosciamo tutti, principalmente è un’app che ci permette di chattare con i nostri contatti.

Le sue funzionalità sono tutte legate alla chat, posso impostare la mia foto profilo, iniziare chat singole, posso creare gruppi, silenziarli, impostare stati e limitare la loro vista a chi non desideriamo. Inoltre posso abilitare o no le famose spunte blu e l’ultimo accesso.

Con Whastapp business posso fare tutte queste cose ma posso rendere il mio profilo più professionale.

E’ possibile inserire la professione, l’indirizzo con mappa, l’email, il sito web, il mio catalogo prodotti o servizi, gli orari di lavoro e messaggi automatici. Inoltre posso impostare etichette e visualizzare statistiche riguardo ai messaggi inviati e letti. Bello no?

Cos’è Whatsapp Business?

Whatsapp Business è la stessa identica cosa di whastapp ma con alcune funzionalità in più dedicate al mondo del lavoro.

Con Whatsapp Business è possibile creare un proprio profilo con informazioni riguardo la professione che svolgiamo.

Ma ora andiamo nello specifico, in questo articolo voglio insegnarti a sfruttare al massimo le funzionalità di whatsapp business. Iniziamo!

Profilo personale di whastapp buiness con catalogo.

Come si crea un profilo su whastapp business?

Apri l’app.

In alto a destra troverai l’icona con tre puntini.

Cliccandoci sopra apparirà un menu a tendina con alcune voci:

  • nuovo gruppo
  • nuovo broadcast
  • etichette
  • whatsapp web
  • messaggi importanti
  • impostazioni.
menu whastapp business.

Clicca su impostazioni

Ti si aprirà una nuova schermata e la prima scelta è quella che ci interessa.

Clicca su impostazioni attività.

In alto la voce Impostazioni attività

Qui trovi alcune scelte:

Per creare o modificare il profilo seleziona la voce profilo dell’attività.

Seleziona l’icona in alto a destra a forma di matita e inserisci i tuoi dati.

Una volta inserito tutto quello che ti interessa mostrare ai tuoi clienti, clicca salva.

Tornando indietro vedrai il tuo profilo finalmente popolato con le tue informazioni.

Su impostazioni attività (per arrivarci rileggi il capitolo “come modificare il profilo su whastapp“), clicca su catalogo.

In basso troverai un +. Da li puoi aggiungere i tuoi prodotti con descrizione e prezzi.

come creare un catalogo con whastapp business

Come inserire il messaggio automatico di assenza

Sempre dalle impostazioni attività, seleziona Messaggio d’assenza.

Nella schermata sucessiva in alto a destra troverai una matita, cliccala per inserire il tuo messaggio. Dopo aver salvato torna indietro e imposta gli orari.

Puoi scegliere invia sempre, orario personalizzato o ad li fuori degli orari di apertura (se hai impostato i tuoi orari attività dalla sezione impostazioni attività.

Inoltre puoi scegliere a chi inviarlo, se a tutti quelli che ti scrivono o solo ad alcuni.

Dopo aver impostato tutto, devi attivare il messaggio di benvenuto spuntando la prima voce in alto che rende attivo il tuo messaggio di assenza

Attiva il messaggio di assenza selezionando il check in alto a destra. Deve dicentare verde come in questa foto.

Come si imposta un messaggio di benvenuto

Sempe dal menu impostazioni seleziona messaggio di benvenuto

Come per il messaggio di assenza puoi impostare il tuo messaggio di benvenuto che arriverà ai nuovi clienti che ti scriveranno per la prima volta o ai clienti che non ti scrivono da almeno 14 giorni.

impostare messaggio di benvenuto su whastapp business

Come si inseriscono le risposte rapide su Whastapp Business?

Sempre dal menu impostazioni seleziona la voce risposte rapide.

Con il tasto + posto in basso a destra puoi inserire le tue risposte

  • Nel campo messaggio inserisci il tuo messaggio (ad esempio: sono occupata, possiamo sentirci domani?)
  • sucessivamente scegli una parola che sarà il tuo collegamento rapido anticipato da una slash / (es: /domani)
  • e sotto massimo 3 parole chiave che ti consentiranno di capire velocemente quale risposta rapida utilizzare (es: occupata – chiamare – domani)

Un esempio: se un cliente ti chiama ma sei in riunione puoi inviargli un messaggio rapido dove gli dici “scusami, sono occupata ci possiamo sentire domani?“.

esempio di risposta rapida su whastapp buiness

Dopodichè quando ti servirà basterà andare in chat e digitare /domani e apparirà il messaggio abbinato alla parola digitata dopo la / (quasi sicuramente ti basterà inserire la prima lettera della parola e whastapp ti suggerirà già la tua parola rapida scelta)

Come si creano e applicano le etichette su Whastapp business?

In questa fantastica app possiamo anche organizzare le chat, che come per delle classiche email (vedi gmail), è possibile applicare etichette colorate alla singola conversazione in modo da avere sempre tutto ben ordinato.

Per gestire le etichette seleziona sempre l’icona con i tre punti in alto a destra e si aprirà il menu con la voce etichette.

menu whatsapp business

Dopo aver selezionato la voce etichette ti appariranno delle etichette di dafault e inoltre avrai la possibilità di crearne di nuove selezionando il tasto + in basso a destra.

Quando hai creato le etichette puoi abbinarle ai tuoi contatti, selezionando la chat che ti interessa e tenendo premuto a lungo.

Apparirà l’icona dell’etichetta (la prima a sx) e se selezionata di apparirà la lista delle etichette da applicare.

Cos'è Whatsapp Business
Cos’è Whatsapp Business: etichette

Curiosità e trucchi di Whastapp:

  1. Whastapp diminuisce la qualità delle tue immagini! Se tieni alla qualità delle tue immagini, non inviare fotografie tramite whastapp, queste verranno automaticamente rese più leggere e di conseguenza la loro qualità sarà minore (di molto)
  2. Puoi utilizzare Whatsapp Business anche con chi ha whastapp normale, a te non cambierà nulla, ma il tuo cliente verrà molte più informazioni di te e un profilo davvero completo.
  3. Due whastapp nello stesso telefono! Si può! Se hai un telefono dual Sim puoi installare entrambi i whatsapp, uno verrà abbinato al tuo numero personale e uno al tuo numero di lavoro.
  4. Ci sono dei trucchi per modificare il testo su whastapp; per scrivere in grassetto digita *il tuo testo tra due asterischi*; per scrivere in corsivo digita il tuo testo tra due trattini bassi _il tuo testo_ e per barrare il testo scriverlo tra questi due tilde (tilde spagnola) ~barrato~.
  5. Puoi usare stili diversi di scrittura selezionado la parola appena scritta (e non inviata). Si aprirà una finestra con alcune voci taglia, incolla, copia ecc.. inoltre vedrai 3 puntini, se li selezioni si aprirà un menu dove potrai scegliere se barrare il testo, farlo monospazio, condividerlo, tradurlo e potrai anche cambiare il suo stile. Ci sono tantissimi stili diversi, testo con caratteri diversi dal solito, cerchiati e persino testi con abbinate le emoticon.
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su skype
Skype

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

valentina olini

Valentina Olini

Sono libera professionista, mi occupo di web design, grafica e di creare contenuti per il web. Lavoro in questo campo da più di 10 anni e dal 2012 gestisco e scrivo su greenmagazine.it, il mio progetto personale.

Seguimi su Instagram

Iscriviti alla mia newsletter

Altri articoli

L'hosting che ti consiglio e che utilizzo per i miei siti web

hosting migliore